FANDOM


Madoka Amano (天野まどか, Amano Madoka) è uno dei principali personaggi della Metal Saga.

Madoka 004
Biografia
Sesso: Femmina
Famiglia: Padre (Sconosciuto)
Amici: Blader Leggendari, Benkei Hanawa, Tsubasa Otori, Yu Tendo, Masamune Kadoya, Hikaru Hasama, Mal, Zero Kurogane
Nemici: Rago, Nemesis, Sole Nero, Doji e Nebula Oscura
Occupazione: Meccanica
Negoziante
Membro del Team Galassia Gan Gan

Madoka è la figlia di un manager che è il proprietario del B-Pit. Durante il suo tempo, Madoka ripara e analizza i Beyblade. Era un membro del Team Galassia Gan Gan, rappresentante del Giappone nel Torneo Mondiale. Anche se fa parte del team, non combatte, ma aiuta il team nelle riparazioni dei Bey e rivela le caratteristiche dei Beyblade degli altri team. Viaggia inoltre con Ginka e gli altri alla ricerca dei Blader Leggendari per fermare Nemesis.

Aspetto

Madoka ha grandi occhi azzurri e capelli corti castano chiaro, trattenuti da un paio di occhiali gialli "da aviatore" che a volte indossa per riparare i Beyblade.

Durante la prima e la seconda serie, indossa un maglietta bianca con una B blu, sotto  una corta giacca  rosa con dei bottoni gialli.In vita porta una cintura marrone con bottoni gialli e una specie di marsupio rosa e giallo. indossa guanti di pelle marrone senza dita. Indossa una minigonna blu scuro, calze blu navy che arrivano fino alla coscia  e stivali marroni con bottoni dorati.

Nella terza stagione,  indossa una corta giacca di colore rosa con fibbie dorate sopra una camicia bianca con lo scollo rosa scuro,  ha una cintura marrone con due bottoni gialli e un marsupio rosa e giallo. Indossa guanti senza dita marroni. Indossa una gonna corta blu scuro con  calze blu-nere che arrivano fino alla coscia bordate di rosa e stivali marroni con bottoni dorati.

Da adulta Madoka porta ancora i  capelli corti, ma al posto degli occhiali adesso porta una fascia per capelli rosa chiaro. Indossa una giacca giallo senape, una camicia bianca con il colletto e le rifiniture delle tasche gialle, una gonna a pieghe nera e stivali merroni. Ai polsi porta dei braccialetti rosa, e al collo una collana con un semplice pendente circolare dello stesso colore.